LA RICERCA DEL TARTUFO: il trifulau e il suo cane

lange4you_tartufo

La speciale alchimia che lega il trifulau al suo cane nell’avventura olfattiva e naturalistica della ricerca del tartufo nei boschi delle Langhe.

Il trifolaio (in piemontese trifulau) è una figura importante e storica delle Langhe fin dal lontano 18° secolo, quando andava in cerca del pregiato tuber magnatum pico, quello che conosciamo come Tartufo Bianco d’Alba, sempre accompagnato dal suo fedele amico a quattro zampe, oggi vera attrazione della giornata.

Il cane corre libero in mezzo ai boschi che ben conosce perché fin da cucciolo è stato abituato e addestrato alla ricerca, migliorando e affinando l’olfatto giorno dopo giorno.  Si tratta di un’esperienza coinvolgente, istruttiva e divertente organizzata con leggendari trifulau in mezzo a boschi di pioppi, querce, tigli e tutte quelle piante sconosciute dove più sovente si nasconde il prezioso tubero, bianco o nero che sia, a seconda della stagione.

Il tartufo esiste grazie alla simbiosi con le radici delle piante con cui scambia sali minerali e altre sostanze nutritive. Si tratta a tutti gli effetti di una “visita guidata” del bosco: durante la passeggiata vengono descritte le caratteristiche dell’ambiente e del terreno necessarie al tartufo per svilupparsi alternate ad aneddoti e racconti del tartufaio. Vengono spiegati tutti gli aspetti legati alla vita e all’uso del tartufo, comprese nozioni di analisi sensoriale e tecnica indispensabili per riconoscere la qualità del prodotto, la conservazione e gli usi culinari.

Sarà un’ottima occasione per comprendere in prima persona i segreti e la tradizione della ricerca del prezioso tubero, che ben si accoppia con la gustosa cucina di Langa!

Potrete vivere quest’avventura unica insieme al trifulau e al suo cane condividendo un’esperienza olfattiva e naturalistica, partecipando attivamente alla fase di estrazione del tartufo dal terreno e vivendo la speciale alchimia che lega il trifulau al suo cane.

Inoltre, per completare la giornata, al termine della camminata sarete accolti in una delle cantine produttrici di quei vini che hanno reso famoso il nome del territorio per una ricca degustazione.

Oppure potrete abbinare un corso di cucina della durata di 3 ore per scoprire le antiche e tradizionali ricette con tartufo bianco e nero.

Periodi consigliati:
Tartufo nero: tutto l’anno escluso il periodo dal 15 Marzo al 15 Maggio.
Tartufo bianco d’Alba: mesi di Ottobre, Novembre, Dicembre.

Per approfondire i dettagli dei Tour del Tartufo organizzato da Langhe4you, cliccate qui!

Per ogni altra informazione o curiosità in merito, non esitate a contattarci: info@langhe4you.com